Un inverno travestito da autunno, ma con Marzo ritorna l'Anticiclone

Quanta acqua che abbiamo dovuto sopportare in questo Inverno travestito da Autunno. Chiedevamo grazia, chiedevamo una tregua, ma ogni settimana era un treno di perturbazioni: campi saturi e allagati, canali e rii sul punto di esondare ma soprattutto ci impediva di uscire senza portarsi l'ombrello.

Un inverno dunque quasi inesistente per la pianura, con solo 2 nevicate registrate (30 Novembre con 8cm a Voghera e 30 Gennaio con 6cm) e anche poche volte la colonnina di mercurio è scesa sotto lo 0°.
La zona montuosa, invece, ha vissuto comunque diverse nevicate seppur chiudendo sottomedia nivometrica. Discorso diverso per le Alpi, che con le metrate di neve fin dai 1000m hanno registrato uno degli inverni più nevosi di sempre.
L' "autunverno", comunque, rimarrà nella storia anche in pianura, ovviamente non in termini freddi o nevosi: infatti, con circa 400-450mm di pioggia caduti nella zona pianeggiante del nostro territorio (dati by CML 1 Dicembre-28 Febbraio) è stato l'inverno più piovoso di sempre, molto difficile da battere addirittura nei prossimi decenni. Basti pensare che la media è sui 150mm, l'abbiamo quasi triplicata!
Nei 90 giorni invernali dal 1 Dicembre al 28 Febbraio abbiamo rilevato ben 37 giorni con precipitazioni, quasi la metà! Anche chi non è appassionato di queste cose capisce comunque che è stato un inverno fuori dai canoni normali.
Ormai siamo a Marzo, il 1° è iniziata la Primavera meteorologica ma la natura ha iniziato il mese così come ha fatto in inverno, ossia con nubi e pioggia.
Continuerà così? Niente paura, dopo quasi 90 giorni l'Anticiclone si riprende l'Europa e ci proteggerà dalle perturbazioni atlantiche: ci attende quindi un periodo, ben accetto, di almeno 10gg fatto di sole e temperature sui +15°/+20°C (img sotto). Dopo tanta sofferenza, Primavera e Natura possono finalmente sbocciare!
L'espansione sull'Europa dell'Anticiclone proteggerà sia il Continente sia l'Italia dalle perturbazioni atlantiche che hanno tanto caratterizzato la stagione invernale appena trascorsa.
L'espansione sull'Europa dell'Anticiclone proteggerà sia il Continente sia l'Italia dalle perturbazioni atlantiche che hanno tanto caratterizzato la stagione invernale appena trascorsa.

Dati in diretta da VOGHERA

TEMPERATURA

UMIDITA'

VELOCITA' E DIREZIONE VENTO

PRECIPITAZIONI ODIERNE

Satellite

Satellite NOAA sul nord-Italia

Radar precipitazioni

Radar NW Italiano

Visita

MeteoLive.it
MeteoLive.it
© 2015 meteooltrepopavese.jimdo.com    All rights reserved.